L’ insostenibile leggerezza del dispotismo

Nei partiti organizzati il potere si conquistava attraverso la lotta, anche fisica. Contava la forza di parlare fino allo sfinimento. Era importante l’ autostima e non c’ era il tempo di andare dallo psicoanalista. Cionondimeno, si resisteva all’ aggressione morale, all’ insinuazione o al dileggio. C’era la selezione dei più forti, abili, capaci, ovvero i … Leggi tutta l’opinione

Manca la mitezza ma anche la responsabilità

Forse è troppo sottile il confine tra molestia e corteggiamento, ricatto e convenienza; varia da ambiente ad ambiente, da paese a paese e soprattutto da persona a persona. Potremmo, allora, sintetizzare la nuova domanda di tutela delle donne che, più o meno spontaneamente, scaturisce dalla società in una rinnovata domanda di mitezza: questo sentimento, così … Leggi tutta l’opinione